Programmatori polacchi: Ecco di cosa parla il mondo intero

, September 2, 2019
  • 55
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    55
    Shares

La Polonia è famosa per i sui grandi saltatori di sci, compositori di talento e registi di fama mondiale. E’ famosa per Krzysztof Piątek che mette sempre la palla in rete. Ora è conosciuta anche per la straordinaria competenza dei suoi programmatori

Ebbene si, sono proprio i programmatori i nuovi supereroi. I Back-end developer: sono gli uomini e le donne dietro le quinte, quelli che fanno il lavoro sporco. Come ogni supereroe che si rispetti i programmatori spesso si trovano da soli, devono agire di notte, e la maggior parte delle volte la loro identità è segreta o comunque non pubblica.

I migliori sviluppatori al mondo

Source: HackerRank

Di recente, tuttavia, i programmatori polacchi sono il gruppo professionale più conosciuto e ricercato nell’arena internazionale.

Attirano appaltatori stranieri in Polonia e creano soluzioni che migliorano il mondo. In quali linguaggi di programmazione sono i migliori? Qual è la fonte del successo del settore IT polacco?

Ragioni per essere orgogliosi

HackerRank ha pubblicato una classifica dei paesi con i migliori programmatori.

La Polonia ha ottenuto la medaglia di bronzo. Seguono Russia e Cina. Davanti la classifica dominano gli Stati Uniti.

Come sono stati selezionati i vincitori? I migliori programmatori al mondo, associati alla piattaforma HackerRank, hanno ricevuto una serie di compiti da risolvere. Uno dei criteri di valutazione era la qualità e la velocità dell’azione. Il rapporto presenta anche in quali linguaggi di programmazione i polacchi sono stati fluenti:

  • JAVA (1 ° posto), e in entrambe le categorie
  • Algorithms e Python sul secondo gradino del podio.

Qual è la fonte del successo?

Il tutto si può sintetizzare in un’unica (anche due) parole: Educazione accademica!!

Nell’educazione polacca, da anni, grande enfasi è stata posta sulla matematica e sulla scienza. L’istruzione nel campo delle abilità di problem solving, o persino delle Olimpiadi matematiche, affonda le sue origini ai tempi del PRL ( Polska Rzeczpospolita Ludowa).

Ora le basi della programmazione vengono insegnate ai più piccoli. Nel 2016 sono iniziate le lezioni pilota nelle scuole primarie. Nel 2017, dovrebbero apparire in tutto il paese.

I colleghi tecnici stanno diventando sempre più popolari. L’alto livello di insegnamento e nuovi campi di studio in informatica e nuove tecnologie attirano sempre più candidati e offrono l’acquisizione di abilità pratiche. Il modo di pensare alla scelta di un campo di studio è cambiato. La motivazione più grande non è l’interesse, ma soprattutto la possibilità di trovare un posto sicuro e ben pagato nel mercato del lavoro in futuro.

Cooperazione internazionale

Sempre più aziende internazionali utilizzano i servizi delle software house polacche.

Occorre sottolineare la mancanza di barriere linguistiche. I programmatori polacchi parlano fluentemente inglese e tedesco, il che facilita la comunicazione con i clienti. Inoltre i partner dell’Europa occidentale, tra cui Italia, Germania, Svizzera, dalla Danimarca, apprezzano anche la vicinanza geografica. La logistica efficiente e numerosi collegamenti aerei, si traducono in una completa supervisione del progetto.

Sempre secondo il rapporto HackerRank, i programmatori polacchi possono anche essere descritti come “tenaci”. Infatti nella categoria “Quale paese non si arrende mai”, la Polonia ha conquistato nuovamente il terzo posto, alle spalle di Ungheria e Svizzera. Questa è una caratteristica importante. I partner stranieri associano i programmatori polacchi all’affidabilità. Sanno che, indipendentemente dalle loro esigenze e sfide, nel campo delle applicazioni mobili, web, embedded, QA o IoT, possono contare sulla consulenza e sul supporto di un team di esperti.

Il settore dei servizi IT è riconosciuto come leader dell’innovazione. Il valore del mercato IT in Polonia è in costante crescita  in media del 4% all’anno. Anche l’esportazioni dei servizi IT sono in crescita. Le imprese straniere sono sempre più alla ricerca di alternative ai servizi locali: soluzioni più economiche ma di buona qualità.

Sintra Consulting Poland

Un esempio di un’azienda di successo che lavora nel settore dei servizi IT è Sintra Consulting Poland.

L’azienda polacca, fondata nel 2016 a Rzeszów è il risultato di un progetto di collaborazione con Sintra Consulting Srl, leggi anche Sintra ed Erasmus for Young Entrepreneurs – Start-up with us.

Il nuovo spin-off opera sul mercato polacco e offre soluzioni avanzate per oltre 200 clienti B2B e 5000 B2C. Il team, guidato dal CEO Sintra Consulting Poland Sp. z o. o. Bartosz Kaluga è composto da professionisti nel campo dell’internet marketing.

“Sintra Consulting Group è un’agenzia digitale con sede principale ad Arezzo, in Italia.  I nostri uffici sono presenti anche in Polonia (Rzeszów) e Ucraina. Impiegando oltre 80 professionisti altamente qualificati, costruiamo costantemente le nostre competenze chiave che sono integrate nelle nostre normali pratiche commerciali: siamo veri esperti di e-commerce. Siamo specializzati in sofisticati progetti di integrazione che combinano il nostro talento di codifica tecnologica con un eccezionale design del prodotto ed esperienza degli utenti. La nostra collaborazione con Magento Community Insider, Shopify, Shopware, Google, PayPal e Klaster IT dimostra le nostre competenze e la nostra comprovata esperienza nella fornitura di soluzioni di alta qualità. ” – Michele Barbagli, CEO Sintra Consulting Srl.

La digital agency crea software basati sui più alti standard come risposta perfetta alle esigenze individuali della realtà aziendali per cui lavora.

Grazie alla consulenza con il cliente i vari team:

  • eCommerce: Magento, Shopify, Shopware, WooCommerce
  • UX-Design
  • NET, Java, PHP
  • Front-End Development: React, Angular

sono in grado di offrire software su misura per tutte le esigenze aziendali. Insomma il supporto di un team di esperti in ogni fase del progetto è garanzia di professionalità. Per questo motivo che l’azienda occupa una posizione consolidata nel mercato IT polacco. 

 

Seguici su Facebook

La nostra comunità italiana in Polonia sta crescendo. Aiutaci a diventare numerosi. Metti mi piace alla nostra pagina



Caro lettore,

La tua voce è molto importante per noi. Vogliamo condividere con te informazioni utili e argomenti interessanti per la comunità italiana in Polonia. Se c'è qualcosa, storia, evento che vorresti pubblicizzare, scrivici a info@poloniami.pl

Ti invitiamo inoltre a inviarci annunci di lavoro, piccoli annunci per la vendita / acquisto, saremo lieti di comunicarli tra la nostra crescente comunità. Stiamo aspettando le tue informazioni!