Prawo.pl: previsto un aumento record del rimborso dei farmaci

, June 17, 2022
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nel 2022, il budget per il rimborso dei medicinali aumenterà fino a 2,8 miliardi di PLN. Questo aumento record è previsto dalla bozza di regolamento preparata dal Ministero della Salute sulla distribuzione dei fondi aggiuntivi – informa Prawo.pl. Tuttavia, gli esperti prestano attenzione alla struttura delle spese.

Nel 2022, il budget per il rimborso dei medicinali aumenterà fino a 2,8 miliardi di PLN. Questo aumento record è previsto dalla bozza di regolamento preparata dal Ministero della Salute sulla distribuzione dei fondi aggiuntivi – informa Prawo.pl. Tuttavia, gli esperti prestano attenzione alla struttura delle spese.

Come riportato da Prawo.pl, il Ministero della Salute ha appena inviato per la consultazione pubblica un emendamento al regolamento sulla distribuzione dell’importo dei fondi nel 2022, che prevede 2,8 miliardi di zloty in più per il rimborso dei farmaci rispetto a un anno fa. Invece di 15,9 miliardi di zloty, sarà di 18,7 miliardi di zloty, pari al 16% del piano già modificato.

Finora il bilancio è stato aumentato di anno in anno di un massimo di 500 milioni di zloty. L’aumento record del budget è in parte dovuto alla concessione del diritto al rimborso dei farmaci ai cittadini ucraini.

“Il cambiamento è notevole, il che è positivo se si considerano le esigenze non soddisfatte dei pazienti”, valuta Irena Rej, presidente della Camera Economica della Farmacia Polacca, citata da Prawo.pl. – L’assegnazione di fondi aggiuntivi di questo importo richiede la creazione di condizioni per il loro utilizzo – assicurando risorse umane adeguate nel ministero della Salute e stabilendo le priorità dei bisogni”. – aggiunge.

Tuttavia, come sottolineato dagli esperti che hanno parlato per il sito web, questo aumento potrebbe non migliorare la situazione di alcuni pazienti, perché il budget di rimborso sarà integrato dalle risorse del Fondo sanitario, che avrebbe dovuto essere una fonte di finanziamento separata per terapie selezionate, comprese quelle oncologiche.

Secondo Irena Rej, l’inclusione del Fondo sanitario nel bilancio totale dei rimborsi (il cosiddetto CBR) rischia di limitare il finanziamento di altri farmaci rimborsati e di influire negativamente sulla situazione dei pazienti polacchi, che potrebbero perdere l’accesso a terapie farmacologiche moderne ed efficaci che salvano la loro vita e la loro salute.

“I fondi di rimborso non devono includere i fondi del Fondo sanitario. In conformità con le dichiarazioni, dovrebbero essere un’ulteriore fonte di finanziamento” – sottolinea Dorota Korycińska, Presidente della Federazione Oncologica Polacca in una dichiarazione per Prawo.pl.

 

Fonte: https://pap-mediaroom.pl/polityka-i-spoleczenstwo/prawopl-planowana-rekordowa-podwyzka-srodkow-na-refundacje

Seguici su Facebook

La nostra comunità italiana in Polonia sta crescendo. Aiutaci a diventare numerosi. Metti mi piace alla nostra pagina



Caro lettore,

La tua voce è molto importante per noi. Vogliamo condividere con te informazioni utili e argomenti interessanti per la comunità italiana in Polonia. Se c'è qualcosa, storia, evento che vorresti pubblicizzare, scrivici a info@poloniami.pl

Ti invitiamo inoltre a inviarci annunci di lavoro, piccoli annunci per la vendita / acquisto, saremo lieti di comunicarli tra la nostra crescente comunità. Stiamo aspettando le tue informazioni!