È morto Stephen Hawking. Il suo ultimo avvertimento? Ha consigliato alle persone di scappare

, March 14, 2018

Stephen Hawking – il più famoso astrofisico del mondo – ha visto il futuro sulla Terra in nero. Voleva che l’umanità si trasferisse dalla Terra allo spazio.

Stephen Hawking ha trascorso 40 anni alla ricerca di buchi neri. Anche se ha sofferto di sclerosi multipla, non ha ceduto alla malattia. Aveva una mente vivace, una memoria eccellente, e la sua carriera scientifica fu una serie di successi. Uno scienziato eccezionale che ha cercato di introdurre la gente comune ai segreti del Cosmo e alla questione della fisica moderna – da qui le sue numerose apparizioni, così come uno dei libri di scienze popolari più letti dal titolo “Dal big bang ai buchi neri. Breve storia del tempo”.

Che cosa ha previsto Stephen Hawking per il mondo?

Stephen Hawking, quando gli è stato chiesto perché sta progettando un volo nello spazio, ha risposto che la vita sulla Terra è un rischio enorme che ci si assume ogni giorno. L’astrofisico britannico non si faceva illusioni – trattava seriamente le visioni di cataclisma improvviso, guerra atomica o virus minaccioso. Ecco perché ha promosso i test di volo spaziali.

La terra si trasformerà in una palla di fuoco

Ha dato l’ultimo avvertimento durante una conferenza a Pechino  pochi mesi prima della sua morte. Stephen Hawking ha annunciato che la Terra potrebbe trasformarsi in una “palla di fuoco sfrigolante” . Tali sarebbero le conseguenze del continuo sfruttamento delle risorse naturali e del numero crescente di persone nel mondo. Il pianeta blu sovrappopolato e devastato finirebbe per andare a fuoco. Questa volta lo scienziato fu un po’ più ottimista – gli diede altri 600 anni, che è ancora solo una frazione dell’età della Terra, stimata da scienziati di 4,5 miliardi di anni.

Stephan Hawking stesso si stava preparando a volare nello spazio, cosa che non ha mai fatto. Tuttavia, ha sperimentato uno stato di assenza di gravità, che ha ritenuto un’ esperienza grandiosa. A Hawking, il miliardario Richard Branson, offrì l’opportunità di volare nello spazio, e il genio aveva solo di recente preso in considerazione questa proposta.

Seguici su Facebook

La nostra comunità italiana in Polonia sta crescendo. Aiutaci a diventare numerosi. Metti mi piace alla nostra pagina



Caro lettore,

La tua voce è molto importante per noi. Vogliamo condividere con te informazioni utili e argomenti interessanti per la comunità italiana in Polonia. Se c'è qualcosa, storia, evento che vorresti pubblicizzare, scrivici a info@poloniami.pl

Ti invitiamo inoltre a inviarci annunci di lavoro, piccoli annunci per la vendita / acquisto, saremo lieti di comunicarli tra la nostra crescente comunità. Stiamo aspettando le tue informazioni!

Comments

comments