Mostra e film “Card from the Uprising” a Hala Koszyki a Varsavia

, August 28, 2021
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

In Hala Koszyki è possibile assistere ad una mostra e proiezioni di un film in tecnologia VR “Card from the Uprising”. Il film “A Card from the Uprising – Virtual Reality Exhibition” è il primo spettacolo storico romanzato realizzato in realtà virtuale (VR) in Polonia. Le informazioni sono state fornite a PAP dalla Globalworth Foundation.

Il film porta gli spettatori a Varsavia nell’agosto del 1944, racconta la storia di un ribelle, il capitano Władysław Sieroszewski “Sabale”, la cui vita fu salvata da una lettera di sua figlia. “Grazie all’esperienza della realtà virtuale, agli spettatori sarà data l’impressione di avere un senso tangibile di profondità e distanza, nonché un suono ambizioso (360 gradi) che esalta il realismo e l’effetto di partecipare all’evento visto sullo schermo. Lo spettatore segue l’azione, sperimentando di far parte della lotta per la libertà insieme agli insorti di Varsavia.”

“Card from the Uprising – Virtual Reality Exhibition” non riguarda solo i moderni metodi di narrazione come la tecnologia VR, ma include anche un’installazione artistica composta da diverse centinaia di carte dirette verso il cielo. Queste simboleggiano desideri e sogni non detti che sono scomparsi con gli insorti.

“L’Esposizione della Card of the Uprising – Virtual Reality” avrà un ruolo importante nell’educazione e nella divulgazione del patrimonio storico di Varsavia, soprattutto ora che molte istituzioni si stanno muovendo verso la digitalizzazione. Scuole e insegnanti possono utilizzare la mostra come parte di una vasta gamma di opportunità educative, consentendo loro di usufruire di esperienze tecnologicamente avanzate qui e ora” ha sottolineato Georgiana Iliescu, direttrice della Globalworth Foundation.

“Grazie a The Uprising Card, non dobbiamo più immaginare cosa avremmo fatto se avessimo vissuto quei giorni. Riusciamo a sentire la nostra presenza fisica in questo momento e luogo, che – con la giusta sensibilità – ci permette di sentire quali scelte potremmo fare. Guardando la scena dei combattimenti di guerriglia, vogliamo nasconderci o unirci alla battaglia? Vedendo Varsavia distrutta dalla guerra, proviamo tristezza o rabbia? Grazie al fatto che la VR può ingannare il cervello umano in termini di presenza in un dato luogo, possiamo avvicinarci un po’ alle risposte a queste domande”- ha detto Tomasz Dobosz, regista del film.

La mostra sarà a disposizione dei visitatori gratuitamente fino al 20 luglio 2022 a Hala Koszyki, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 15. Gli spettacoli sono destinati agli spettatori di età superiore ai 12 anni. Nel caso di gruppi di più di 10 persone, è necessario registrarsi per partecipare tramite indirizzo e-mail: grupy@arteetmarte.org. L’insurrezione di Varsavia fu la più grande azione armata della clandestinità nell’Europa occupata dai tedeschi. Il 1° agosto 1944, circa 40-50 mila persone presero parte alla lotta. Gli insorti la pianificarono in pochi giorni, ma durò più di due mesi. Durante i combattimenti a Varsavia, circa 18.000 persone furono uccise e 25 mila sono stati feriti. Le perdite tra la popolazione civile furono enormi e ammontarono a circa 180.000.

Gli abitanti di Varsavia sopravvissuti, circa 500.000, furono espulsi dalla città distrutta, che dopo la rivolta i tedeschi demolirono quasi completamente. Il film e la mostra sono stati organizzati dallo Studio VRheroes e dalla Fondazione Arte et Marte, con il sostegno della Globalworth Foundation. (PAP)

Seguici su Facebook

La nostra comunità italiana in Polonia sta crescendo. Aiutaci a diventare numerosi. Metti mi piace alla nostra pagina



Caro lettore,

La tua voce è molto importante per noi. Vogliamo condividere con te informazioni utili e argomenti interessanti per la comunità italiana in Polonia. Se c'è qualcosa, storia, evento che vorresti pubblicizzare, scrivici a info@poloniami.pl

Ti invitiamo inoltre a inviarci annunci di lavoro, piccoli annunci per la vendita / acquisto, saremo lieti di comunicarli tra la nostra crescente comunità. Stiamo aspettando le tue informazioni!