Primavera- Estate: ecco i principali festival della Polonia

, March 21, 2018

Primavera- estate. Stagioni di sole e risvegli, stagioni per stare al’aperto e godere del clima piacevole e miti temperature. Ed è proprio in queste stagioni che la Polonia si anima di festival ed eventi al’aperto, che attirano migliaia di visitatori anche stranieri.

Cerchiamo ora di elencare quelli che sono i più famosi eventi musicali e non in Polonia nel periodo primavera- estate: quello che notiamo è come questi festival spazino dal rock alla musica classica, passando per eventi con diretto rimando al passato a quelli più “rivoluzionari” e dedicati ai giovani, includendo design, cinema e rappresentazioni medievali.

  • 25 marzo- 31 marzo, Cracovia: Misteria Paschalia, Il festival di musica antica

Misteria Paschalia è uno dei più importanti festival europei di musica antica che si svolge a Cracovia nel periodo di Pasqua. L’idea fondante del Festival è quella di raccogliere e rielaborare la più famosa musica correlata al periodo pasquale reinterpretata dai grandi maestri ed interpreti della musica antica. Grazie all’accurato lavoro di scelta degli organizzatori il festival offre un repertorio musicale unico nel quale spesso vengono inserite composizioni preparate appositamente per il questo.

  • 5 maggio- 28 settembre, Varsavia: I concerti domenicali al memoriale di Chopin nel Parco Reale Azienki

Da oltre 50 anni l’associazione Fryderyk Chopin organizza concerti estivi nel memoriale di Chopin nel Parco Reale di Varsavia. Atmosfera unica e surreale che circonda lo svolgimento di questi concerti classici. Appuntamento settimanale da non perdere nella capitale polacca!

  • 19 maggio- 27 maggio, Łòdź: Łòdź Design Festival

Questo festival è considerato essere il più importante festival di Design di tutta l’Europa Centro-Orientale. È un festival molto famoso, soprattutto per la varietà di design, graphic design, architettura o servizi di design vicini al settore moda. Non c’è musica che tenga in questo Festival, ma l’opportunità artistica che offre è decisamente elevata.

  • 24 maggio- 26 maggio, Cracovia: Film Music Festival

Straordinario ed importante progetto totalmente dedicato alla musica d’immagine ed a colonne sonore di film. Quello che offre è sicuramente qualcosa d’interessante e nuovo che non passerà di certo in secondo piano.

  • 1 giugno- 2 giugno, Varsavia: Orange Warsaw Festival

Si tratta di una delle più rinomate e brillanti iniziative culturali della capitale polacca. Festival musicale che negli ultimi anni ha riscosso un notevole successo, grazie anche alla collaborazione di notevoli star di fama internazionale. Complimenti all’organizzazione di questo festival che ogni anno introduce stimolanti novità tutte da scoprire.

  • 3 giugno- 29 giugno, Ld: Festival della Cultura Slava e Cistercense

Il festival della Cultura Slava e Cistercense si tiene annualmente nella città di Ląd sul fiume Warta. È una manifestazione che ci proietta direttamente nel Medioevo mostrandoci le rappresentazioni delle lotte e combattimenti tra cavalieri, non mancano poi la tradizionale fiera così come numerose attività per bambini, concorsi, conferenze e performance artistiche.

  • 8 giugno- 10 agosto, Katowice: Art Naif Festival Katowice

Festival che accoglie e ospita migliaia e migliaia di artisti da tutto il mondo, fin dal momento della sua prima edizione nel 2008. Ogni anno accoglie un numero sempre più importante di spettatori interessati e curiosi di nuovi talenti.

  • 27 giugno, 6 luglio, Cracovia: Festival della Cultura Ebraica

Concerti e eventi di musica chassidica tradizionale e contemporanea e di musica da Sinagoga, tutto strettamente correlato alla cultura ebraica.

  • 4 luglio, 7 luglio, Gdynia: Heineken Open’er Festival

Il Heineken Open’er Festival è uno dei più importanti ed eclettici festival organizzati in Polonia. Da anni attrae artisti di fama internazionale, quali, ad esempio, Pearl Jam, Coldplay, Massive Attak, Fatbody Slim. Anche la location è molto sugggestiva, nella città di Gdynia in prossimità del Mar Baltico. Il biglietto per il festival comprende anche la possibilità di avere il posto tenda, per vivere l’esperienza al 100%.

  • 8 luglio, 15 luglio, Zamość: International Festival of Folk Teams EUROFOLK

Festival che si riferisce direttamente alla tradizione multiculturale dell’Hetman’s Caste, definito come una presentazione del lavoro artistico di gruppi folk dispersi per l’Europa e il mondo.

  • 14 luglio, Grunwald: La rievocazione della battaglia di Grunwald

Giornata in cui si rievoca la memorabile battaglia combattuta dall’esercito polacco contro quello dei cavalieri teutonici il 15 luglio 1410. Ogni anno, una settimana prima che avvenga questa ricorrenza si svolge un’importante cerimonia con i costumi d’epoca che rievoca quest’evento storico. Tutti gli spettacoli, le ricostruzioni della battaglia e le dimostrazioni sono ben fatti, molto impressionanti e sicuramente lasceranno un bel ricordo. È un’esperienza unica ed irripetibile per gli amanti della storia polacca e del periodo medievale in particolare, poiché tutto è ricostruito alla perfezione nel prefetto stile di quei tempi. Evento turistico che accoglie migliaia di visitatori, e per questo motivo vi collaborano anche importanti storici e costumisti per la sua realizzazione.

  • 26 luglio, 29 luglio, Lublin: Magician’s Carnival

Festival carnevalesco che presenta l’arte carnevalesca corrente ampiamente compresa attraverso i suoi segni, il nuovo circo e l’arte del busking. Nuova ed entusiasmante frontiera dello spettacolo interpretata nella chiave di un festival.

  • 28 luglio, 19 agosto, Danzica: La fiera di San Domenico di Danzica

Danzica come tappa obbligatoria per chi si reca in Polonia durante la stagione estiva. In particolare, la fiera di San Domenico attira numerosi turisti da tutto il mondo ed è considerato come il più antico e famoso evento culturale e commerciale di tutta la Polonia. Assolutamente da non perdere per chi ha la curiosità di questi tipo di eventi turistici.

  • 2 agosto, 4 agosto, Kostrzyn nad Odrą: Festival Przystanek Woodstock

In assoluto il più grande ed importante festival di musica rock open air di tutta Europa in cui vi partecipano moltissimi polacchi, ovviamente, e negli ultimi anni anche molti tedeschi. Lo slogan del festival è Amore, Amicizia, Musica. Stop alla violenza, Stop alla droga. Con forte rimando alla fase hippie è sicuramente un festival che suscita l’attrazione di migliaia e migliaia di persone (700000 nel 2017) e che vale la pena provarlo per gli amanti del rock.

  • 10 agosto, 12 agosto, Iława: The International Old Jazz Meeting “Złota Tarka”

Festival che accoglie gruppi jazz dalla Polonia e da fuori, permettendogli sia di esibirsi che competere tra di loro: possiamo assistere a jazz parade nelle strade della città, proiezione di film, competizioni, workshops di jazz e competizioni sul’acqua.

  • 25 agosto, 27 agosto, Zgorzelec: Jakuby Old Town’s Feast

Evento che mescola in sé le tradizioni passate, la vita vissuta in passato grazie al’incontro tra la storia, la danza, la musica, il teatro, l’artigianato. In molti luoghi dell’affascinante periferia di questa città si svolgono concerti, spettacoli, danze tradizionali dimostrando appieno quello che si viveva nel passato. Un elemento importante di questa fiera è la parte storica, inclusi i cavalieri e gli insediamenti slavi che esprimono vecchi mestieri tradizionali e la vita quotidiana presentati dalla confraternita dei cavalieri.

Seguici su Facebook

La nostra comunità italiana in Polonia sta crescendo. Aiutaci a diventare numerosi. Metti mi piace alla nostra pagina



Caro lettore,

La tua voce è molto importante per noi. Vogliamo condividere con te informazioni utili e argomenti interessanti per la comunità italiana in Polonia. Se c'è qualcosa, storia, evento che vorresti pubblicizzare, scrivici a info@poloniami.pl

Ti invitiamo inoltre a inviarci annunci di lavoro, piccoli annunci per la vendita / acquisto, saremo lieti di comunicarli tra la nostra crescente comunità. Stiamo aspettando le tue informazioni!

Comments

comments