Moda Polacca: Aumentano i negozi LPP in Russia

, July 25, 2019

Il gruppo LPP aumenta le dimensioni dei suoi showroom e questo è chiaramente ciò che piace ai clienti. Sempre più negozi chiudono in Polonia e aumentano in Russia

LPP SA è una società di abbigliamento polacca che comprende i marchi: HouseReservedMohito, Sinsay e Cropp.

Source: optima

La storia della più grande catena d’abbigliamento polacca

LPP SA è stata fondata nel 1991 da Marek Piechocki e Jerzy Lubianiec. Inizialmente, la società si chiamava Mistral ed è stato solo nel 1995 che il nome è stato cambiato in LPP, che è l’abbreviazione di Lubianiec, Piechocki e Partnerzy. Due anni dopo, furono aperti i primi punti vendita esteri di LPP a Shanghai (Cina).
LPP Reserved Poland Belgrade Serbia

Source: Retailgroupsee

Dal 2002 il gruppo si espande in Russia, Repubblica Ceca, Estonia ,Ungheria e Lettonia e nel 2003 anche in Lituania, Ucraina e Slovacchia.

Nel 2004, viene creato un altro marchio, diretto questa volta agli adolescenti: Cropp
cropp.jpg

Source: Steemit

La società LPP SA si espande e conquista successivamente nuovi mercati – rumeno (2007), bulgaro (2009), diventando la più grande catena di abbigliamento in Polonia e un marchio importante nel mercato internazionale dell’abbigliamento.

Nel 2009, la società ha assorbito Artman SA insieme ai marchi che hanno creato la società di Cracovia, ovvero i marchi House e Mohito.

Salon odzieżowy House (LPP) w 60-tysięcznym Tomaszowie Mazowieckim.jpg
Source: By Warszawska róg Szerokiej w Tomaszowie Mazowieckim, w województwie łódzkim – Own work

Nel 2017, LPP SA aveva negozi in 19 paesi. Nel 2018 il gruppo ha aperto tre negozi in Israele.

Cosa dobbiamo aspettarci nel 2019?

Sempre meno negozi in Polonia

LPP è quotata alla Borsa di Varsavia dal 2001. Il prezzo di un’azione della società debuttante era di 48 PLN.
La società non ha i propri impianti di produzione e la collezione è esternalizata a società esterne dell’Europa e dell’Asia.
Osservando gli ultimi dati del 2019, non sorprende che LPP in Polonia abbia chiuso i negozi. Questa decisione è dovuta principalmente al divieto di negoziazione domenicale che ha reso le l’attività commerciale molto difficile. Infatti durante l’anno, 57 showroom del gruppo LPP sono scomparsi in Polonia.

Source: money.pl

Il gruppo come possiamo vedere dall’immagine ha deciso di espandersi in Russia. Infatti il maggior numero di showroom LPP sono presenti in Russia. Ce ne sono 331 e l’efficacia media è simile a quella polacca (920).

Le vendite online

Le vendite online sono cresciute più velocemente. I ricavi sono aumentati a 192 milioni di PLN, ovvero il 47% di anno in anno. Su Internet, il gruppo LPP guadagna già l’11% ricavi.

“Gli aumenti a due cifre delle vendite online sono stati raggiunti grazie allo sviluppo di e-store, alle spese di marketing (collaborazione con blogger e influencer) e ai cambiamenti nelle abitudini dei clienti (negozi parzialmente chiusi la domenica in Polonia)” – questo è quanto riporta la società in un rapporto trimestrale.

Seguici su Facebook

La nostra comunità italiana in Polonia sta crescendo. Aiutaci a diventare numerosi. Metti mi piace alla nostra pagina



Caro lettore,

La tua voce è molto importante per noi. Vogliamo condividere con te informazioni utili e argomenti interessanti per la comunità italiana in Polonia. Se c'è qualcosa, storia, evento che vorresti pubblicizzare, scrivici a info@poloniami.pl

Ti invitiamo inoltre a inviarci annunci di lavoro, piccoli annunci per la vendita / acquisto, saremo lieti di comunicarli tra la nostra crescente comunità. Stiamo aspettando le tue informazioni!

Comments

comments